Sono alla disperata e continua ricerca di uomini con cazzi enormi.
Tutto quello che desidero è che voglio la figa sfondata dai loro sessi bestiali.
Certo che conta anche l’essere carino o no, il saperci fare ma quando sei a letto tutto quello che desideri è di avere tra le gambe un maschio di dimensioni smisurate.

Cerco solo cazzoni enormi

Voglio uomini che possano spaccarmi a metà ogni volta che affondano dentro di me, il solo pensiero mi fa bagnare come una ragazza alle prime armi.
Mi piace sentire come cazzi giganteschi, centimetro per centimetro, non solo affondano dentro di me ma mi allargano fino a non lasciare spazio nemmeno per un filo d’aria.
Non m’interessa in quanti risponderete, l’importante è che siate forniti di grossi peni.

Preferisco uomini che siano della mia zona o che siano disponibili a spostarsi.
Di certo non potrò dire di sì a tutti ma vi assicuro che voglio provarne più possibile perché ogni volta che esco dal letto dopo che un cazzo enorme mi ha lasciato la figa sfondata mi sento più felice, più donna.

Vi aspetto numerosi ed enormi.

Voglio la fica spaccata in due da peni enormi

Solo pochissimi mesi fa, grazie a SpicyCupid, ho avuto la fortuna di incontrare un uomo molto ben dotato.
Fino a quel momento dicevo e pensavo che le dimensioni non contassero e che anzi al limite potevano essere un problema, portare dolore.
Tutte queste teorie si sono frantumati sotto i colpi di questo maschio superlativo.
Da quel momento voglio la figa sfondata da uomini con cazzi enormi.
Non grandi, proprio enormi.

Avevo accettato di incontrarlo, nonostante avessi visto la foto del suo sesso, perché mi è stato subito simpatico e poi ho pensato che magari non saremmo finiti a letto.
Invece un’ora dopo esserci incontrati eravamo già chiusi in una stanza d’albergo per scopare.
figa spaccata da cazzo enorme
Dopo esserci spogliati lui tira fuori questa bestia che mi lascia di stucco, temevo che non sarei riuscita nemmeno a fargli un pompino, figuriamoci a scopare.

Lui ha subito capito la mia preoccupazione e mi ha detto di restare tranquilla perché non ci sarebbero stati problemi.
Mi ha stesa sul letto e mi ha baciata e leccata in ogni angolo del mio corpo che diventava sempre più bollente.
Ad un certo punto ha avvicinato il suo sesso davanti alla mia bocca dicendo di prepararlo per l’ingresso.
Già solo l’ascoltare quella frase mi ha fatto spalancare le gambe d’istinto.
Ho seguito il suo consiglio e vi confesso che fare pompini a cazzi enormi come quello è un’esperienza davvero unica.

Quando lui ha deciso che era il momento giusto ha preso le mie gambe e le ha messe sulle spalle.
Mi ha guardata dritto negli occhi e poi con delicatezza è entrato un poco alla volta. I primi centimetri sembravano infiniti, ho pensato di non farcela, poi mi ha travolto il piacere di sentirmi tanto piena.

Lui continuava a muoversi in modo gentile ma volevo di più, molto di più.
Allora ho cominciato a implorarlo di sfondarmi la figa e di farlo subito.
Mi ha chiesto se ero sicura e una parte di me che non conoscevo gli ha ordinato di muoversi subito.
Non aspettava altro e ha iniziato a piantarmi dei colpi fortissimi col suo cazzo enorme, più sentivo che la figa mi bruciava più volevo che mi sfondasse.

Ho sentito che si allargava sempre più, fino a provare solo piacere.
Di tanto in tanto alzavo la testa per guardare quel cazzo incredibile che scompariva dentro di me con una velocità incredibile, mi sembrava di sognare.
Continuavo a dirgli di sbattermi fino alla fine.

Quando ho sentito che iniziava a perdere la forza l’ho fatto stendere e gli sono montata sopra.
Non sapevo di avere tanta energia nelle gambe ma riuscivo con naturalezza a risalire fino alla punta del suo sesso per poi lasciarmi cadere di colpo fino a prenderlo tutto dentro.

Quando ho capito che stava per arrivare sono andata ancora più veloce e al primo schizzo mi sono fermata tenendolo dentro fino in fondo.
Lo sentivo pulsare dentro di me come un cuore.
L’ho baciato e carezzato, stava per chiedermi se avessi qualche dolore ma l’ho fermato mettendogli un dito sulla bocca. Avevo la figa slabbrata ma gli ho detto di recuperare le forze perché c’era un altro mio ingresso da sfondare.

Quell’esperienza mi ha fatto scoprire la mia vera natura e ora voglio solo riprovare quelle sensazioni.
Se pensi di avere quello che cerco, contattami ora.

PER CONOSCERMI ISCRIVITI ADESSO GRATIS

Data di nascita:

Il link di attivazione ti verrà inviato a questo indirizzo e-mail. Utilizza un indirizzo email reale

Ho compiuto 18 anni. Cliccando questo pulsante dichiaro di aver letto e accettato i T e C