Moglie bisex cerca scopate anali

Moglie Bisex per sesso Anale

Cerchi AVVENTURE EROTICHE nella tua città?

Iscriviti Gratis

Ti garantiamo 100% di anonimato, profili reali e verificati!

Sono una moglie calda e passionale disposta ad esaudire le tue fantasie nascoste donando tutta me stessa per regalare piacere.
Adoro la trasgressione e la novità, lasciandomi coinvolgere in esperienze stuzzicanti e sfrenate; mi piace il brivido del tradimento, il pensiero del peccato genera in me eccitazione e goduria.

Mi piace scopare con le donne: leccare la figa calda e bagnata è una mia passione.
Cerco un uomo dotato e capace che riesca a soddisfarmi inculandomi senza pietà.
Il mio corpo sensuale ed eccitante genererà in te una voglia fuori dal comune; provami e non te ne pentirai!

Le mie esperienze da troia

Sono sposata da 3 anni ma la voglia di sesso non si è fermata neanche con il matrimonio.
Le mie fantasie perverse e la porcaggine che mi contraddistingue mi hanno portata fin da subito al tradimento: Sono una porca e sono felice di esserlo, più ne prendo più ne vorrei prendere.

Dopo una serie di scopate con sconosciuti vari, ho deciso di rivelare il tutto a mio marito che ha apprezzato fin da subito: lui è un cornuto e gli piace esserlo.
Scoprendo con estremo piacere questa perversione comune abbiamo deciso di fare diverse esperienze insieme.

Due settimane fa, però, mi sono imbattuta in un annuncio di un utente sposato che cercava una donna sposata per scatenare la propria passione insieme alla sua amante: da gran porca e pervertita l’ho contattato.
L’appuntamento era a casa sua, di sera, mentre la moglie si trovava ad un compleanno con i figli.
Arrivata in questa splendida villa ho trovato lui ad accogliermi: 50 anni, alto e di bell’aspetto; all’interno della residenza c’era già l’amante: 20 anni, mora, fisico scultoreo e occhi ammalianti.

La serata si preannunciava piccante, e proprio li, in quella villa, mi eccitava il pensiero di prendere il cazzo ovunque e contemporaneamente leccare la figa.

Ci siamo spogliati a vicenda e ci siamo distesi sul letto matrimoniale, lo stesso in cui la cornuta di sua moglie sarebbe andata a dormire: lui si è messo di fronte a me e all’amante e mentre si segava ci ha ordinato di leccarci la figa a vicenda.

Da gran maiala e porca ho obbedito all’istante: una bella 69 e la goduria ha avuto inizio.

Ma oltre alla figa cercavo un cazzo grosso e lungo che mi sfondasse senza pietà; a quel punto mi sono messa a pecorina e sbattendogli in faccia il mio culo tondo e tonico l’ho invitato a sfondarmi: mi ha rotto il culo come si fa con una troia; mentre lo prendevo la puttanella si sditalinava la fighetta, gemendo e bagnandosi.

La troietta eccitata ha preso il cazzo nella figa e in culo e quella che si masturbava adesso ero io.
Per concludere al meglio ci siamo inginocchiate di fronte il suo cazzo teso e duro: io leccavo le palle e lo segavo mentre la zoccola succhiava la cappella e lo infilava tutto in bocca. Il porco godeva come un maiale e noi di conseguenza.

Dopo aver scopato come maiali eravamo pronti ad esplodere di passione: le sue palle piene erano pronte a schizzare sopra di noi.
Io però volevo concludere in bellezza e quindi gli ho dato nuovamente il culo: lui lo ha messo dentro e dopo un paio di colpi vigorosi ha sborrato dentro il culo.
La sborra tutta calda e densa è colata fuori e la zoccoletta, da brava cagna, ha pulito tutto con la lingua.

Godere in quella maniera, sapendo di trasgredire e sfidando il brivido della scoperta è stata un’esperienza impareggiabile.

Cerchi AVVENTURE EROTICHE nella tua città?

Iscriviti Gratis

Ti garantiamo 100% di anonimato, profili reali e verificati!