Cerco cazzi che mi aprano

vogliosa di cazzi

Cerchi AVVENTURE EROTICHE nella tua città?

Iscriviti Gratis

Ti garantiamo 100% di anonimato, profili reali e verificati!

Se una donna non è focosa a letto probabilmente è perché il suo amante non è in grado di accenderla a dovere, e forse è proprio per questo motivo che mi sono scoperta una tale vogliosa di cazzi solo adesso che ho superato i trent’anni di età; meglio ora che mai!

Da qualche mese a questa parte, non riesco a farne letteralmente a meno, al punto che ho cominciato a cercare qualche sana scopata anche su internet: sono a caccia di un uomo che sappia come trattare una donna come me, tanto porca tra le lenzuola quanto bisognosa di qualcuno che la soddisfi per bene, aprendola a dovere e facendola urlare di piacere.

Voglio un membro duro e grosso che mi entri con prepotenza dentro, lo voglio sentire fino in pancia, giù nel profondo, desidero perdermi per qualche ora nel piacere, dolce e crudele, di farmi sottomettere anima e corpo da una stallone che, senza un attimo di tregua, si prenda da me ciò che vuole: se stai cercando una notte diversa dal solito, forse sei nel posto giusto…

Quando vengo usata come mero strumento di piacere, facendo godere il mio partner di una sera e assecondando qualsiasi suo capriccio, vengo presa da un’eccitazione fortissima, che mi fa bagnare copiosamente, al punto da offrirmi con ancora più ardore, trasformandomi in una vera schiava del sesso.

Quante notti di fuoco mi sono persa in passato, per colpa di un compagno pigro ed incapace, ma ora, finalmente libera, mi sto dando alla pazza gioia; posso ospitare, il mio piccolo appartamento è accogliente e in una zona tranquilla, dove dar sfogo a tutte le tue e le mie passioni, senza mai stancarmi: da quando ho scoperto gli annunci in rete, infatti, sebbene all’inizio fossi un po’ titubante, non c’è volta in cui, io rimanga a bocca asciutta, anzi, i miei amici fanno a gara per venire a trovarmi…

Una vera Vogliosa di Cazzi

Una delle ultime volte conobbi Marco, un timido diciannovenne che, di fronte ad un aperitivo, mi confessò di essere un vero impiastro con le ragazze e che, grazie a internet, sperava di fare qualche conoscenza che gli permettesse di sbloccarsi; era chiaro cosa sarebbe accaduto da lì a poco e, dopo una prima occhiata al ragazzo, decisi che faceva il caso mio: lo portai da me senza ulteriori indugi.

Nell’ascensore della mia palazzina iniziai a stuzzicarlo, infilandogli la lingua in bocca e accarezzandogli i fianchi, facendolo quasi immediatamente eccitare; notando la sua grossa erezione sotto i pantaloni, la mia fretta di arrivare aumentò e le aspettative non rimasero certo deluse: quella sera ebbi pane per i suoi denti, vogliosa di cazzi com’ero…

Appena chiusa la porta alle spalle, gli abbassai i pantaloni e mi trovai di fronte una verga enorme, come mai ne avevo viste: per farmi scopare da un arnese del genere, pensai, avevo bisogno di lavorarmelo per bene!
All’inizio tremendamente impacciato, Marco, lentamente, ci prese gusto, iniziando a guidare con le mani i movimenti della mia bocca, in curiosa esplorazione del suo membro.

Improvvisamente tutto cambiò e assistetti ad una vera e propria trasformazione: proprio come speravo, il remissivo ragazzo si trasformò in un passionale stallone, togliendosi in tutta fretta i vestiti di dosso e facendo la stessa cosa con me; presami in braccio, mi buttò letteralmente sul divano e in un attimo mi fu sopra.

L’ora successiva la passai in vera e propria balia di Marco, con lui che non smise nemmeno per un istante di scoparmi con una tale vigoria che persi il conto degli orgasmi che mi provocò quella notte; tenendomi per le caviglie, mi aprì con voracità, spingendo il suo membro in profondità e trasformandomi nel suo oggetto di piacere personale.

Finito il tutto, davanti allo specchio del bagno, guardando la sua sborra che mi colava dalla faccia verso i miei seni, iniziai a ridere senza ritegno, tanto esausta quanto soddisfatta.

Quella sera non fece altro che aumentare in me la voglia di torride esperienze, provando ogni volta una verga nuova, ognuna capace di suscitarmi emozioni diverse: contattami, magari potresti essere tu il prossimo stallone in grado di farmi urlare…

Cerchi AVVENTURE EROTICHE nella tua città?

Iscriviti Gratis

Ti garantiamo 100% di anonimato, profili reali e verificati!